Italy Borgo San Dalmazzo Snails Fair Planturista
04.12.15 - 08.12.15

La fiera delle lumache (il cui nome italiano è anche “Fiera Fredda“) è apparsa nella città italiana di Borgo San Dalmazzo molti secoli fa, quando gli abitanti dei villaggi più vicini venivano in questa città ai primi di dicembre per fare gli acquisti necessari per l’inverno poiché più tardi, per via del tempo imprevedibile della regione, avrebbe potuto impedire loro di uscire dal villaggio.

Per gli agricoltori che giungevano alla fiera con le loro famiglie, vi era tradizione di visitare i ristoranti locali che, nel loro tradizionale menu, offrivano salsiccia di maiale con crauti e le famose lumache alpine, servito con salsa speciale di olio d’oliva, pepe e tanto aglio.

Da allora e sempre, ma soprattutto nei giorni della fiera delle Lumache, tutti i bar ed i ristoranti locali cercano di mostrare le loro competenze in fatto di preparazione delle lumache. Infatti sono sempre alla ricerca delle più antiche ricette scritte nei libri di cucina alpina ma ben si offrono anche ad inventarne di nuove.

Alla fiera si possono gustare tutti i tipi di piatti a base di lumache e tante altre specialità culinarie locali e, naturalmente, è pure possibile acquistare le lumache per chi si volesse cimentare nella preparazione a casa di questa prelibatezza.

Fiera delle lumache nel Nord Italia da Planturista Blogger
Lumache in salsa d’aglio nelle Alpi Marittime