Italy Acireale Nivarata Granita Festival Sicily Planturista
25.05.18 - 27.05.18

La Granita è uno tra i più conosciuti piaceri di gola della Sicilia, senza la quale sarebbe impossibile immaginare l’estate siciliana e le spiagge di Sicilia. La Granita è fatta con acqua zucchero e frutta fresca che vengono mescolati e fatti ghiacciare lentamente fino a trasformarsi in un croccante ghiaccio fruttato con una cremosa consistenza.

La Granita è stata portata in Sicilia dagli Arabi molti secoli fa, e da allora è una delle prelibatezze tra le più tradizionali di Sicilia. Nei tempi antichi, durante il periodo arabo della Sicilia, per preparare la granita veniva utilizzata la neve che, prelevata dalle montagne, veniva conservata dentro a cave di pietra fino al caldo dell’estate. Dalle grotte, veniva prelevata e mescolata con succo di frutta e così trasformata in un dolce rinfrescante e particolarmente indicato per la calda estate siciliana.

Al Festival della Granita “Nivarata”, che si svolge ogni anno nella città di Acireale, i pasticceri siciliani preparano manualmente la granita seguendo le antiche ricette come si faceva fino a qualche centinaio di anni fa. Nivarata offre la possibilità di gustare tutte le varietà di Granita Siciliana: partendo dal tradizionale sapore di limone, oppure la mandorla, cioccolato, fragola, pistacchio e molti, molti altri sapori alla frutta di questo dolce ghiacciato.

In Sicilia è abitudine ordinare assieme alla granita un piccolo panetto rotondo, in  dialetto siciliano Brioscia, che è particolarmente indicato e squisito in combinazione con una rinfrescante granita, magari per colazione durante le calde estate siciliane.

Festival Nivarata in Sicilia da Planturista Blogger
Giaccio al limone e al pistacchio nella calda estate siciliana