Spain Bunol La Tomatina Planturista
30.08.17

Questa festa non è per appassionati di concentrato di pomodoro o di panini con il ketchup. È per gli appassionati di masse di pomodoro ed allegria!

Il FestivalLa Tomatina” si svolge ogni anno nella città spagnola di Bunol, situata nei pressi di Valencia. Migliaia di turisti provenienti da diversi paesi arrivano qui appositamente per partecipare alla festa ed in particolare per la battaglia del pomodoro.

Lo scopo principale del festival – un pomodoro. Alle 10 del mattino, nel centro della città, i camion arrivano con più di 100 tonnellate di pomodori. E qui la grande battaglia di pomodori inizia, quando tutte le persone si gettano l’un l’altro pomodori schiacciati, e solo dopo pochi minuti per tutti è certo che sarebbe meglio scagliare pomodori ad ogni persona della folla attorno.

Probabilmente risulterebbe difficile fermare i rivali, se dopo un’ora di battaglia,  i pomodori non sono ancora finiti. Spiaccicati tutti i pomodori disponibili contro gli avversari, la folla tutta insudiciata di pomodoro, ma soddisfatta, se ne va al fiume per lavarsi e lavare i propri vestiti.

Oltre a questa parte fondamentale del festival, sono organizzate contemporaneamente anche fiere, musica, danza e fuochi d’artificio.

Una rigorosa richiesta da parte dagli organizzatori per tutti coloro che desiderano prendere parte a questo spettacolo – di non portare oggetti fragili, come ad esempio bicchieri di vetro. Ed un ulteriore consiglio – di indossare abiti per i quali un bel bagno nel concentrato di pomodoro può essere fatto senza alcun rimpianto :)

Festival La Tomatina a Bunol Spagna da Planturista Blogger
Pomodori non sul piatto, ma nelle tasche e negli stivali :)